Guerra commerciale Usa-Cina: paga anche il colosso americano Broadcom

Guerra commerciale Usa-Cina: paga anche il colosso americano Broadcom
Diritti d'autore REUTERS/Mike Blake
Di Cinzia Rizzi Agenzie:  ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il leader dei microprocessori rivede al ribasso (di 2 miliardi di dollari) le sue stime per l'anno in corso

PUBBLICITÀ

La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina - tradotta nella messa al bando di Huawei da parte dell'amministrazione Trump - inizia a pesare anche sui colossi a stelle e strisce.

Broadcom, leader dei microprocessori, ha tagliato infatti le stime sui ricavi per il 2019. Dai 24.5 miliardi di dollari previsti tre mesi fa, si passa ai 22.5, quindi ben due miliardi di dollari in meno.

Il conflitto commerciale tra Washington e Pechino sta creando incertezza economica e politica
Hock Tan
AD di Broadcom
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come

Ecco chi è l'uomo più ricco del mondo. Ha superato Elon Musk

Caso Rummo - Salvini: quanto funzionano i boicottaggi contro le aziende