EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Uber punta su bici e scooter

Uber punta su bici e scooter
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Uber ha già aggiunto le e-bike alla sua app a febbraio e, lo scorso aprile, ha acquistato la società di bike sharing Jump per circa 200 milioni di dollari.

PUBBLICITÀ

Uber punta su bici e scooter elettrici per i piccoli spostamenti in città.

Pur ammettendo che a breve termine la mossa comporterebbe un ulteriore colpo finanziario per la società, che lo scorso anno ha perso 4,5 miliardi di dollari, l'amministratore delegato, Dara Khosrowshahi, ritiene che bici e scooter siano più adatti in città.

Uber ha già aggiunto le e-bike alla sua app a febbraio e, lo scorso aprile, ha acquistato la società di bike sharing Jump per circa 200 milioni di dollari.

Uber ha anche stretto accordi con una società di monopattini elettrici e con i gestori di un'app di Londra che fornisce servizi di biglietteria per il trasporto pubblico. L'obiettivo è quello di costruire una sorta di "piattaforma della mobilità urbana".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo, continua lo sciopero dei taxi contro Uber

Toyota e Uber alleati nella rivoluzione dell'auto a guida autonoma

Uber riceve un altro schiaffo dalla corte di giustizia UE