EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Malmström vs Trump: continua la "battaglia dei dazi"

Malmström vs Trump: continua la "battaglia dei dazi"
Diritti d'autore 
Di Cristiano Tassinari
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non si placano le polemiche, a suon di conferenze stampa e tweet, tra Europa e Usa, per i dazi da applicare al di qua e al di là dell'Oceano: è sfida aperta tra la commissaria europea Cecilia Malmström e Donald Trump. Che dopo le tasse europee sui prodotti americani, minacce ritorsioni commerciali.

PUBBLICITÀ

Continua la battaglia dei dazi e delle barriere commerciali tra Stati Uniti e Unione Europea.

A distanza di pochi giorni dall'entrata in vigore delle tasse europee sui alcuni prodotti americani - come jeans, bourbon e motociclette - la vicenda ha monopolizzato l'incontro con la stampa della Commissaria Europea al commercio, la svedese Cecilia Malmström.

"Le nostre tasse sono basse"

"Solo il 15% delle auto americane esportate è soggetto ai dazi, perché le auto americane con parti europee in esse contenute - che sono l'85% - sono escluse",spiega la commissaria europea."Quindi stiamo parlando di una somma molto piccola e sappiamo anche che le fabbriche automobilistiche europee negli Stati Uniti danno lavoro a milioni di americani, per cui capisco che ne saranno colpiti. È vero che abbiamo una tassa sulle auto leggermente più alta rispetto agli americani - lei ha detto il 10 percento (rivolto ad un giornalista, ndr) e questo è corretto, gli americani hanno il 2,5% -. Ma loro hanno dazi molto più alti per esempio sui camion, sulle scarpe, sui vestiti...quindi le tasse complessive qui da noi sono basse".

Intanto, Trump minaccia...

Dagli Stati Uniti, intanto, fioccano i tweet di Trump, pronto ad alzare al 20% i dazi americani sulle auto europee. Senza dimenticare che ad inizio giugno aveva già aumentato le tasse sull'acciaio e l'alluminio europeo.
Si prevedono trattative complicate.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'impatto dei dazi sul porto di Anversa

Contrattacco canadese ai dazi Usa

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?