EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York

Forze dell'ordine dopo la sparatoria nello Stato di New York
Forze dell'ordine dopo la sparatoria nello Stato di New York Diritti d'autore Screenshot from AP video
Diritti d'autore Screenshot from AP video
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Negli Stati Uniti due agenti hanno tentato di fermare un veicolo sospetto ma quando hanno rintracciato il conducente nella sua abitazione questo ha aperto il fuoco contro di loro

PUBBLICITÀ

Un agente di polizia statunitense e un vice sceriffo dello Stato di New York sono stati uccisi domenica sera in uno scontro armato con un sospetto, a sua volta morto nella sparatoria a Liverpool.

Il dipartimento di polizia di Syracuse e l'ufficio dello sceriffo della contea di Onondaga stavano seguendo un veicolo che era sfuggito alle forze dell'ordine in precedenza, ha dichiarato il capo della polizia di Syracuse Joseph Cecile durante una conferenza stampa.

Il sospettato aveva diverse armi in macchina

Due agenti di polizia di Syracuse hanno tentato senza successo di fermare un veicolo sospetto. I poliziotti hanno preso la targa e lo hanno rintracciato a Liverpool e hanno richiesto l'assistenza dell'ufficio dello sceriffo dopo aver appreso che il sospetto poteva essere armato.

Gli agenti hanno trovato il veicolo accanto all'abitazione e hanno visto quelle che sembravano essere diverse armi all'interno dell'auto. Hanno poi sentito "quello che sembrava qualcuno maneggiare un'arma da fuoco dall'interno dell'abitazione", ha detto Cecile.

Il sospetto ha aperto il fuoco contro gli agenti e l'agente di Syracuse, il vice sceriffo sono stati colpiti e trasportati all'Upstate University Hospital di Syracuse. Tutti e tre sono stati dichiarati morti in ospedale.

"Abbiamo perso due eroi stasera", ha commentato Cecile. Lo sceriffo della contea di Onondaga, Toby Shelly, ha dichiarato che la polizia intende perquisire la casa nell'ambito delle indagini in corso."Questo è un giorno buio per Syracuse", ha dichiarato il sindaco di Syracuse Ben Walsh. "È il nostro peggior incubo che diventa realtà".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, dimesso con successo il primo paziente a cui è stato trapiantato un rene di maiale

Stati Uniti: un uomo accoltella passanti in Illinois, almeno 4 morti e 5 feriti

Stati Uniti: il Congresso approva la legge di spesa, evitato lo shutdown