Finlandia, dodicenne spara in una scuola vicino a Helsinki: un morto e due feriti gravi

La polizia finlandese è subito intervenuta nella scuola di Vantaa, a nord di Helsinki
La polizia finlandese è subito intervenuta nella scuola di Vantaa, a nord di Helsinki Diritti d'autore Vesa Moilanen/AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Fermato dalla Polizia il presunto responsabile, è un minorenne di 12 anni. Un morto e due feriti gravi coetanei. La scuola si trova a Vantaa, a nord della capitale Helsinki

PUBBLICITÀ

Sparatoria in una scuola nella cittadina di Vantaa, a nord di Helsinki, in Finlandia, in cui ha perso la vita un minorenne.

L'allarme è scattato poco dopo le 9 del mattino di martedì 2 aprile, le 8 in Italia. Sul posto è intervenuta subito la Polizia che ha fatto sapere di aver fermato il presunto responsabile: il ragazzo è un dodicenne. Gli agenti hanno dichiarato che il ragazzo era in possesso di un'arma da fuoco al momento dell'arresto: la pistola con regolare permesso apparterrebbe a un parente dello studente. Due i coetanei gravemente feriti. Ancora da chiarire come il minorenne abbia sottratto l'arma e l'abbia portata a scuola. 

Durante la sparatoria, alcuni bambini si sarebbero nascosti mentre altri, contattati dai genitori con i telefoni cellulari, hanno dichiarato di aver visto l'accaduto.

Gli inquirenti devono chiarire la dinamica dell'accaduto ma escludono il coinvolgimento di altre persone. Hanno fatto sapere che gli alunni appartenevano alla stessa classe, una prima media della scuola 'Viertola'. 

Le autorità hanno spiegato che un giovane di meno di 15 anni non può essere ritenuto penalmente responsabile.

Il premier finlandese Petteri Orpo si è detto "profondamente scioccato" dalla notizia. Su X il presidente Alexander Stubb ha espresso le sue condoglianze alla famiglia dell'adolescente deceduto, vicinanza a quelle dei minori ricoverati, agli studenti e al personale scolastico. 

Secondo il servizio pubblico radiotelevisivo finlandese Yle gli studenti della scuola a nord della capitale finlandese sono 800, novanta i dipendenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sparatoria a Mosca: almeno 93 morti e centinaia di feriti, l'Isis rivendica l'attacco

Stati Uniti: sparatoria a Filadelfia, arrestato il presunto killer

Sparatoria a Praga, Kozak aveva già ucciso un padre e la figlia neonata nella foresta di Klanovice