EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Stati Uniti, record della ginnasta Simone Biles: otto titoli nazionali per lei

La ginnasta Simone Biles
La ginnasta Simone Biles Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La 4 volte campionessa olimpica Biles ha vinto un nuovo titolo ai campionati americani di San José: è record

PUBBLICITÀ

La stella della ginnastica mondiale Simone Biles si ripete.
Ai campionati americani di San José la campionessa si è aggiudicata la vittoria nella finale del concorso generale, portando a otto il numero dei titoli nel suo palmarés, un vero e proprio record.

Simone Biles, 4 volte campionessa olimpica, ha entusiasmato il pubblico con un'ultima performance a terra che le è valsa il titolo.
A 26 anni diventa anche la ginnasta più anziana a vincere il concorso nazionale, dieci anni dopo la sua prima vittoria. 

Biles ha avuto anche momenti difficili. Dopo l'exploit alle Olimpiadi di Rio, tutti si attendevano  una nuova edizione dominata dall'atleta statunitense, ma a Tokyo 2020 La campionessa ha deciso inaspettatamente di ritirarsi. Una scelta che lei stessa ha definito difficile ma necessaria a preservare la sua salute mentale, compromessa dal peso delle aspettative a dare sempre il massimo. In quell'occasione i suoi fan e la Federazione statunitense le avevano dato il più grande sostegno.

Simone Biles è la prima e unica ginnasta nella storia ad aver vinto cinque titoli mondiali nel concorso individuale ed è anche l'atleta che ha conquistato più medaglie della storia ai Campionati del Mondo (25 medaglie di cui 19 d'oro).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

USA, i cani si sfidano tra le onde per beneficenza: premiato il miglior surfista a quattro zampe

Anche la campionessa olimpica Simone Biles abusata dal medico della nazionale Usa Nassar

Artistica, oro a Simone Biles