EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Cipro: militari turco-ciprioti assaltano le Forze di pace dell'Onu, ci sono feriti

A UN police officer walks in front of a UN vehicle at the square of Pyla village at the UN buffer zone, outskirt of coastal city of Larnaca, Cyprus.
A UN police officer walks in front of a UN vehicle at the square of Pyla village at the UN buffer zone, outskirt of coastal city of Larnaca, Cyprus. Diritti d'autore Petros Karadjias/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Petros Karadjias/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews Digital
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le Forze delle Nazioni Unite ostacolavano i lavori su una strada in prossimità di una zona cuscinetto

PUBBLICITÀ

Tre soldati delle Nazioni Unite hanno dovuto essere curati per ferite lievi dopo che militari turco-ciprioti hanno preso a pugni e calci un gruppo di Forze di pace che ostacolavano lavori su una strada in prossimità di una zona cuscinetto a Cipro.

Repentina la condanna da parte del corpo dell’Onu stanziato sull’isola, secondo cui l’assalto costituisce "un grave crimine ai sensi del diritto internazionale, che sarà punito con tutta la forza della legge".

Alcune squadre di lavoro stavano costruendo una strada per collegare il villaggio di Arsos con quello di Pyla, uno dei quattro centri abitati all’interno della zona cuscinetto.

L'inviato per gli Affari esteri dell'Ue, Josep Borrell, a mezzo social invita la parte turco-cipriota a rispettare i poteri della missione Onu all'interno della zona cuscinetto.

Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, afferma invece che la sicurezza dei caschi blu delle Nazioni Unite e un ridimensionamento della situazione "devono rimanere una priorità".

La strada darebbe accesso diretto a Pyla, aggirando un punto di controllo nei pressi della base militare britannica di Dhekelia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia, Erdoğan ad Atene. Cooperazione e immigrazione al centro dello storico incontro

Cipro, Christodoulides: "Appoggiamo le sanzioni alla Russia"

Cipro, Nikos Christodoulides: "Priorità è la riunificazione"