EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Guerra in Ucraina, Onu: no all'uso di esplosivi ad alto potenziale

Kramatorsk.Ucraina, 27 giugno 2023
Kramatorsk.Ucraina, 27 giugno 2023 Diritti d'autore Alex Babenko/Copyright 2020 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Alex Babenko/Copyright 2020 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'Alto rappresentante per il Disarmo: "Il recente attacco missilistico nel centro di Kramatorsk ne è un esempio"

PUBBLICITÀ

Le Nazioni Unite hanno esortato Russia e Ucraina ad evitare l'uso di esplosivi ad alto potenziale nelle aree popolate. Durante una riunione del Consiglio di sicurezza a New York, l'Alto rappresentante dell'Onu per il Disarmo ha dichiarato che l'intensificarsi della guerra sta continuando ad avere pesanti ripercussioni sulla vita dei civili, soprattutto a causa della distruzione delle aree residenziali.

Basta esplosivi con effetto ad ampio raggio

"La stragrande maggioranza delle vittime civili è il risultato dell'uso di armi esplosive con effetti ad ampio raggio - ha detto Izumi Nakamitsu - L'attacco missilistico nel centro di Kramatorsk del 27 giugno, che ha ucciso 12 persone, ne è un esempio. Il segretario generale ha esortato inequivocabilmente tutte le parti ad evitare l'uso di armi esplosive in aree popolate, poiché è altamente probabile che tale uso provochi danni indiscriminati".

Russia nega di prendere di mira i civili

"Le minacce derivanti dalle armi occidentali fornite all'Ucraina continuano a crescere e a moltiplicarsi. Mentre i nostri ex partner occidentali continuano a fare continui tentativi di scaricare sulla Russia tutte le colpe di quanto sta accadendo in Ucraina", così Vasily Nebenzya, rappresentante permanente della Russia presso le Nazioni Unite.

Attacco mortale a Kramatorsk

Pochi giorni fa almeno 12 persone, tra cui bambini, sono state uccise, e 65 ferite nell'attacco russo contro un edificio nella città di Kramatorsk: l'ultimo di una serie di attacchi mortali contro aree civili in Ucraina.  

PER APPROFONDIRE:

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, prosegue la controffensiva di Kiev

Burns, capo della Cia: visita a Kiev e telefonata a Mosca

Guerra in Ucraina: almeno dieci civili morti a Kharkiv, Kiev colpisce raffineria di petrolio russa