EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Le speranze degli ucraini e la ribellione del gruppo Wagner

Kiev
Kiev Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Questo sarà la fine della nostra miseria e del nostro dolore", dice una donna residente a Kiev

PUBBLICITÀ

Mentre si ricorrono le voci di una guerra civile in Russia, in Ucraina le persone sperano in una fine del conflitto. In un tweet il presidente Volodymyr Zelensky ha sottolineato che il conflitto tra il gruppo Wagner e altre forze russe è un segno di "evidente debolezza" e che l'Ucraina è in grado di proteggere l'Europa dalla "diffusione del male e del caos voluti dalla Russia".

Ilya Tsvirkun, ci fa notare che si aspettava qualcosa, ma non così in fretta e non ora. “Pensavo che sarebbe iniziato tutto dopo la fine della guerra. Ma è iniziato prima ed è molto bello. Putin lui ritirerà alcune truppe perché avrà bisogno di aiuto e sarà più facile per noi".

Anche Olga ammette di essere più ottimista e spera nella fine del conflitto. “La ribellione del gruppo Wagner sarà la fine della nostra miseria e del nostro dolore".

Intanto tra continuai raid e attacchi c’è chi si augura un ritorno della pace il prima possibile

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, F-16 dal Belgio entro fine 2024: Zelensky a Bruxelles mentre Ue discute uso armi in Russia

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv