EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina, morti e feriti in un raid contro una clinica a Dnipro

Volodymyr Zelensky
Volodymyr Zelensky Diritti d'autore LOUISE DELMOTTE/AFP
Diritti d'autore LOUISE DELMOTTE/AFP
Di Debora Gandini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Mosca ha intensificato gli attacchi aerei nelle ultime settimane, mentre Kiev prepara le sue forze per una controffensiva

PUBBLICITÀ

Ancora attacchi russi in Ucraina. Questa volta i raid hanno colpito una clinica nella città di Dnipro causando almeno due morti una ventina di feriti, tra cui bambini e anziani. Diversi gli edifici rimasti gravemente danneggiati.

Lo scrive su Telegram il governatore di Dnipropetrovsk Serhiy Lysak. Le autorità hanno riferito che il raid ha colpito non solo l'edificio di un istituto medico, ma anche una clinica veterinaria, provocando un incendio.

"I terroristi russi confermano ancora una volta il loro status di combattenti contro tutto ciò che è umano e onesto. Un attacco missilistico contro una clinica nella città di Dnipro. A partire da ora, una persona è stata uccisa e 15 sono rimaste ferite. 

Le conseguenze dei bombardamenti vengono eliminate e le vittime vengono soccorse. Tutti i servizi necessari sono coinvolti". Così Volodymyr Zelensky su Telegram, postando un video delle conseguenze dell'attacco. "Dobbiamo sconfiggere questi inumani irrevocabilmente e il prima possibile. Perché il nostro tempo è la nostra gente. E la nostra gente è la cosa più preziosa in Ucraina".

Attacchi intensificati

Mosca ha intensificato gli attacchi aerei nelle ultime settimane, mentre Kiev prepara le sue forze per una controffensiva. Intanto le difese aeree ucraine hanno intercettato molteplici tentativi di lanci di missili russi e droni.

Il sindaco della città di confine di Krasnodar ha dichiarato che un edificio residenziale e un ufficio sono stati danneggiati dopo essere stati presi di mira dai droni. Si combatte anche in altre zone mentre le autorità russe hanno affermato che le aree della regione di Belgorod sono state colpite dal fuoco dell'artiglieria delle forze ucraine.

Esplosioni sono state segnalate anche nella capitale, con l'amministrazione militare di Kiev che ha riferito come le difese aeree ucraine siano al lavoro sulla città e sull'oblast circostante.

Diverse esplosioni sono state segnalate anche nella città occupata dai russi di Berdiansk, nell'oblast meridionale ucraino di Zaporizhzhia. Le forze di Mosca avrebbero recentemente trasferito munizioni sul luogo dell'attacco. Kiev ha inflitto un "massiccio attacco" alla città, secondo funzionari filorussi locali. Berdiansk è sotto l'occupazione di Mosca da febbraio 2022 e si trova a circa 100 chilometri a sud della linea del fronte.

Risorse addizionali per questo articolo • ANSA

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corrono al rifugio, ma è chiuso: tre morti sotto i bombardamenti a Kiev

Kiev sotto le bombe, movimenti di truppe a Bakhmut

Ucraina: a Kharkiv morti e feriti, centrale nucleare di Zaporizhzhia rimasta con una linea elettrica