Tornano le aperture straordinarie notturne dei Musei Vaticani

Da oggi al 28 ottobre chiusura alle 22.30 ogni venerdì e sabato
Da oggi al 28 ottobre chiusura alle 22.30 ogni venerdì e sabato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 14 APR - Ripartono le aperture straordinarie notturne dei Musei Vaticani. Da oggi al 28 ottobre 2023 i Musei del Papa prolungano l'orario di apertura ogni venerdì e sabato fino alle ore 22.30 (ultimo ingresso alle 20.30). Dal 6 maggio l'orario di chiusura del sabato sarà invece alle 20.00 (ultimo ingresso alle 18.00) Un appuntamento, quello dei Notturni, diventato ormai una consuetudine fortemente apprezzata da coloro che desiderano vivere un'esperienza di visita immersi nella quieta e suggestiva atmosfera notturna. A fare da scenario al primo appuntamento di questa sera sarà lo splendido corridoio del Braccio Nuovo dove, a partire dalle 20.00, si esibirà la Banda Musicale del Corpo della Gendarmeria dello Stato della Città del Vaticano insieme alla Banda Nazionale della Guardia di Finanza. Tra le celebri sculture greche e romane del Museo Gregoriano Profano, si esibiranno, invece, i giovani talenti dei Conservatori di Santa Cecilia di Roma e di Jacopo Tomadini di Udine. Tutte le rappresentazioni musicali sono comprese nel costo del normale biglietto. "Non c'è nulla di più sorprendente - commenta Barbara Jatta, direttore dei Musei Vaticani - che immergersi nella bellezza delle collezioni vaticane illuminate dalla luna che si affaccia dietro la cupola della Basilica di San Pietro. E tutto questo sarà possibile grazie ai Musei di sera, l'iniziativa con cui i Musei rinnovano, anche in questo 2023, la loro stagione di aperture straordinarie. Le arti in dialogo tra loro, le porte aperte al cuore e agli occhi di quanti si trovano a Roma e che vogliono godere di un'esperienza unica e indimenticabile". Il programma completo dei concerti e ogni informazione sulle altre proposte sono consultabili sul sito ufficiale www.museivaticani.va. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva gli aiuti all'Ucraina per 61 miliardi di dollari

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi