EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Notre-Dame: attendendo la Corte, Macron in visita nel quarto anniversario dell'incendio

French President Emmanuel Macron, center, visits the restoration site at the Notre-Dame de Paris Cathedral,.-
French President Emmanuel Macron, center, visits the restoration site at the Notre-Dame de Paris Cathedral,.- Diritti d'autore Sarah Meyssonnier/AP
Diritti d'autore Sarah Meyssonnier/AP
Di Redazione italiana
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La città rimane tesa in attesa di una decisione della Corte costituzionale sulla legalità della riforma dell'età pensionabile

PUBBLICITÀ

Accompagnato da svariati politici e dalla consorte Brigitte, il presidente francese Emmanuel Macron ha reso visita alla cattedrale di Notre-Dame, in prossimità del quarto anniversario dell'incendio che la semidistrusse ed in attesa del parere della Corte costituzionale sull'innalzamento dell'età pensionabile. 

L'occhio va ai lavori, ma il suo pensiero è volto, almeno parzialmente, al completamento di un altro progetto di ricostruzione, rappresentato dalla revisione del sistema pensionistico

La città rimane in tensione, nell'attesa di una decisione della Corte costituzionale sulla legittimità di una riforma che innalzerebbe l'età pensionabile a 64 anni. 

Se sarà approvata, lecito attendersi altre proteste, guidate dai sindacati: la maggior parte sono state pacifiche, ma alcune di esse sono state segnate dalla violenza, che riflette la profonda impopolarità della riforma.

La cattedrale fu devastata da un incendio il 15 aprile 2019: la ricostruzione di Notre-Dame dovrebbe portare alla riapertura a visitatori e fedeli entro la fine del 2024.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Omaggio della Francia al generale Georgelin. Macron: "La ricostruzione di Notre-Dame è merito suo"

Parigi, la cattedrale di Notre-Dame riapre al pubblico dopo il devastante incendio

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago