Strage erba, un podcast-controinchiesta

Online oggi, autori promettono audio e documenti inediti
Online oggi, autori promettono audio e documenti inediti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 05 APR - Un podcast che prosegue la controinchiesta sulla cosiddetta strage di Erba che vede condannati Olindo Romano e Rosa Bazzi esce oggi online in video su Youtube. Gli autori, i giornalisti Edoardo Montolli e Felice Manti, gli stessi del libro 'Il Grande abbaglio - Controinchiesta sulla strage di Erba' pubblicato nel 2008, promettono "audio inediti e documenti esclusivi in vista anche di una possibile revisione del processo". Nella prima puntata del podcast, edito da Algama, dal titolo 'La verità sul riconoscimento di Mario Frigerio', gli autori "fanno ascoltare per la prima volta in maniera completa tutti gli audio mai entrati a processo nei quali il testimone della strage, dopo aver in teoria già riconosciuto Olindo Romano come suo aggressore, non ricordava assolutamente nulla dell'accaduto". Nel podcast verrebbe anche "per la prima volta illustrata la perizia del professor Giuseppe Sartori, ordinario di neuropsicologia all'università di Padova, secondo la quale Mario Frigerio non avrebbe riconosciuto Olindo nemmeno il 26 dicembre 2006 davanti ai pm: diversamente da quanto emerso a processo, la frase che avrebbe detto loro non sarebbe infatti 'subito l'Olindo', ma 'subito l'ho visto'". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Paesi Bassi: sospese le trivellazioni a Groninga, alto rischio terremoti

Tesla richiama oltre tremila Cybertruck per un guasto al pedale

Venezia: al via la Biennale segnata dalle guerre in Ucraina e Medio Oriente