EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Arrestato con 34 chilogrammi di eroina e cocaina al Frejus

Polizia blocca un uomo di 50 anni in arrivo dalla Francia
Polizia blocca un uomo di 50 anni in arrivo dalla Francia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 05 APR - Nascondeva 34 chilogrammi di droga, tra eroina e cocaina, nel bagagliaio dell'auto. Si tratta di un uomo di 50 anni, italiano, bloccato dalla polizia di frontiera di Bardonecchia (Torino), che stava entrando in Italia attraverso il traforo del Frejus. Lo stupefacente era nascosto in due ruote di scorta sgonfie, di misure incompatibili col veicolo e di peso eccessivo. Tagliati gli pneumatici, gli agenti hanno trovato all'interno la droga, suddivisa in piccoli ovuli contenuti in calze di nylon. Erano di eroina e di cocaina ad elevato grado di purezza, come accertato successivamente dalla polizia scientifica di Torino. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di traffico internazionale di stupefacenti e condotto in carcere a Torino. Il cinquantenne, alla vista degli agenti, impegnati nel controllo di un autobus, si è mostrato agitato, cercando di aggirare le vetture in coda. Alla richiesta dei documenti e alle consuete domande che vengono fatte dagli agenti, risulta avere risposto in modo elusivo. Da qui la decisione della polizia di approfondire il controllo. L'agitazione dell'uomo viene descritta poi dalla polizia come in aumento nel momento in cui gli è stato chiesto di rendere conto delle ruote di scorta. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europee, ultimo sondaggio prima del voto: il Parlamento vira a destra, ma la maggioranza è incerta

L'Europa che voglio: tasse e giustizia fiscale, cosa farei da europarlamentare

Le notizie del giorno | 23 maggio - Pomeridiane