EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Frassinetti ricorda studente di sinistra ucciso a Milano nel '78

Oggi nessuna contestazione dopo le polemiche dei giorni scorsi
Oggi nessuna contestazione dopo le polemiche dei giorni scorsi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 03 APR - La sottosegretaria all'Istruzione Paola Frassinetti (FdI) ha deposto stamani un mazzo di fiori al liceo Brera di via Hajech a Milano sulla targa in memoria di Fausto Tinelli, militante di sinistra ucciso nel 1978 insieme all'amico Lorenzo 'Iaio' Iannucci. "Lo avevo già preannunciato che sarei venuta", ha detto al suo arrivo, ricordando poi che era stata lei, come assessore provinciale all'edilizia scolastica, a far affiggere la targa nel 2005. "Ne avevo fatte mettere due - ha sottolineato -, una per Ramelli e una per Tinelli. Quindi mi sembrava giusto, come sottosegretaria all'Istruzione, mettere i fiori sulle targhe in queste due scuole". La sera dell'omicidio "ero rimasta colpitissima - ha raccontato Frassinetti -, era stato appena rapito Moro, era un periodo particolare, frequentavo Giurisprudenza all'università e mi colpii tantissimo vedere questi ragazzi così impegnati nel sociale". Ricordando un'epoca in cui "ci fu una tremenda guerra tra giovani", la sottosegretaria ha voluto "portare un ricordo e poi anche un monito affinché non accada mai più che dei ragazzi si ammazzino". Ad accoglierla questa mattina vi erano, tra gli altri, il fratello di Fausto, Bruno Tinelli e la preside della scuola Emilia Ametrano. Dopo le polemiche sollevate nei giorni scorsi da Memoria Antifascista in merito alla presenza di Frassinetti nel liceo - dopo che lo scorso 13 marzo era stata al Molinari per ricordare Ramelli -, oggi non vi è stata alcuna contestazione nei suoi confronti. Pochi gli studenti presenti alla commemorazione. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale