EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina, le unità più efficaci per abbattere i droni russi

The gutted remains of the Antonov An-225, the world's biggest cargo aircraft, destroyed during fighting between Russian and Ukrainian forces, are seen in Hostomel.
The gutted remains of the Antonov An-225, the world's biggest cargo aircraft, destroyed during fighting between Russian and Ukrainian forces, are seen in Hostomel. Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Redazione italiana
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il ministro della Difesa russo promette maggiori forniture di munizioni

PUBBLICITÀ

Le autorità militari ucraine hanno rivelato alla stampa quella che, a loro dire, è una delle più efficaci unità militari incaricate di abbattere i droni russi.

Nella guerra, entrata nel secondo anno, le Forze armate ucraine utilizzano squadre di reazione rapida a bordo di veicoli fuoristrada equipaggiati con mitragliatrici, montate sul retro, e missili a spalla pronti all'uso.

Le squadre, composte da quattro persone, hanno tempi strettissimi, in genere solo 15 minuti di preavviso per sapere che i droni si stanno dirigendo verso di loro.

La squadra sale sul proprio camion, si dirige verso una posizione, spara sui droni dalla mitragliatrice Browning M2, montata nel cassone del camion, o abbatte i droni con un missile Stinger.

Sul versante russo, durante una visita al quartier generale delle truppe di Mosca, il ministro della Difesa Shoigu, annuncia l'aumento della produzione di armi di alta precisione e delle forniture di munizioni alle Forze russe in Ucraina.

Il ministero ha diffuso un filmato che le descrive come "aerei da attacco al suolo Su-25 che lanciano missili contro strutture ed equipaggiamenti militari delle Forze armate ucraine".

"I lanci dei missili sono effettuati in coppia a bassa quota. Dopo aver completato la missione, gli equipaggi eseguono manovre, sparando verso le trappole termiche, poi tornanoo al campo d'aviazione di partenza - ha spiegatoo Shoigu in una dichiarazione che accompagna il video - sono state distrutte postazioni fortificate camuffate e veicoli blindati delle Forze armate ucraine".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bakhmut, la bandiera russa sventola sul municipio, ma le forze ucraine ancora resistono a ovest

Guerra in Ucraina, salgono a 16 le vittime dell'attacco russo su un negozio a Kharkiv

Ucraina: a Kharkiv morti e feriti, centrale nucleare di Zaporizhzhia rimasta con una linea elettrica