Migranti: nuovo sbarco in sud Sardegna, arrivati in 15

Ci sono anche due donne e un minore, tutti in buone condizioni
Ci sono anche due donne e un minore, tutti in buone condizioni
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SANT'ANTIOCO, 23 MAR - Grazie alle favorevoli condizioni meteo marine, sono ripresi gli sbarchi di migranti sulle coste del sud Sardegna. Questa mattina una motovedetta della Guardia costiera ha intercettato un barchino con 15 persone a bordo - 12 uomini, 2 donne e un minore - vicino alle coste dell'isola di Sant'Antioco. La segnalazione è arrivata alla sala operativa di Cagliari tramite la centrale del comando generale. Nella richiesta di soccorso veniva precisato che il barchino, fermo a nove miglia nautiche dalle coste del Sulcis, aveva una avaria al motore. La piccola imbarcazione è stata così raggiunta da una motovedetta della Capitaneria di Carloforte che ha preso a bordo i 15 migranti e li ha trasportati sino al porto. Qui ad attenderli c'erano gli agenti del Commissariato di Carbonia. Le persone soccorse, tutte in buone condizioni di salute, sono stati poi trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le bande armate attaccano l'aeroporto di Haiti, quasi cinquemila detenuti liberi a Port-au-Prince

Guerra in Ucraina: Kiev affonda nave di Mosca, 44 attacchi russi a Sumy e due morti nel Donetsk

Le notizie del giorno | 05 marzo - Mattino