EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Siccità: De Luca, 'emergenze in estate? Non in Campania'

'Unici ad aver varato piano da 3 miliardi per stare tranquilli'
'Unici ad aver varato piano da 3 miliardi per stare tranquilli'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 22 MAR - In vista della prossima estate la Campania non dovrebbe vivere situazioni di emergenza per l'acqua. Lo sostiene il governatore della Campania, Vincenzo De Luca. "Per ora stiamo tranquilli - ha spiegato a margine del convegno 'L'ente idrico campano per una gestione sostenibile delle risorse idriche' - non abbiamo avuto emergenze particolari lo scorso anno e non abbiamo segnali oggi di emergenza. Abbiamo un deficit di fornitura di 6mila litri al secondo perché come sapete la Campania fornisce acqua con le sorgenti di Caposele alla Puglia e poi a nostra volta dovremo importare acqua dal Lazio e da qualche altra regione". De Luca ricorda che "abbiamo varato un piano idrico regionale di 3 miliardi di euro, unica regione in Italia, per stare tranquilli nei prossimi anni". Un piano che "consente la piena autonomia idrica della Campania per uso potabile ed uso agricolo". A chi, poi, gli fa presente delle manifestazioni dei comitato per l'acqua pubblica, De Luca sottolinea che il rischio di privatizzazione non c'è: "Manifestano a vuoto, qui l'acqua è pubblica e stiamo facendo di tutto per recuperare ulteriori risorse idriche". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas