Carceri: UilPa, al minorile di Bologna i ragazzi dormono a terra

'L'istituto è tornato nuovamente ai limiti della capienza'
'L'istituto è tornato nuovamente ai limiti della capienza'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 10 MAR - "A pochi mesi dai gravi disordini scoppiati al Pratello di Bologna prima di Natale l'istituto è tornato nuovamente ai limiti di capienza". A darne notizia è Domenico Maldarizzi, segretario nazionale della Uil Pa Polizia Penitenziaria. "Ma la cosa più triste e vergognosa è vedere dei ragazzi minori dormire con materassi per terra", ha aggiunto Maldarizzi. "In una missiva urgente a tutte le autorità della giustizia minorile abbiamo richiesto nuovamente uno sfollamento dell'Istituto che oggi presenta un numero elevato di detenuti per questa struttura, aggravata ancor di più dalla inagibilità di tre camere detentive - ha sottolineato il segretario Uil Pa - ricordando che l'istituto, se pur ristrutturato, è pur sempre un edificio riadattato ad istituto penitenziario con corridoi stretti e distribuito in più piani e, portare la capienza dello stesso ad oltre 40 ristretti, con un numero sempre maggiore di maggiorenni e senza un aumento adeguato di personale di Polizia Penitenziaria, oltre che dell'area educativa, non può che ricadere il tutto in un aumento del clima di tensione tra i minori ristretti". Maldarizzi spiega inoltre che "il personale è esausto e l'interlocuzione con il sottosegretario alla Giustizia Ostellari e con il direttore generale del personale del Dgmc Cacciapuoti non ha sortito nessun effetto, anzi tolgono per un mese anche il comandante di reparto per partecipare a Roma all'annuale della Festa del Corpo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orban apre la campagna elettorale di Fidesz: "In Ucraina Bruxelles gioca col fuoco"

Iran-Israele, il conflitto è diretto: il pericolo di missili, raid e arsenali nucleari

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump