Donna uccisa a coltellate nel Ragusano, arrestato il cognato

Ancora non chiaro il movente del delitto
Ancora non chiaro il movente del delitto
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GIARRATANA, 04 MAR - Una donna di 52 anni, Costantina dell'Albani, è stata uccisa a coltellate dal cognato, Mariano Barresi, di 66 anni, che è stato arrestato dai carabinieri. Il delitto è avvenuto a Giarratana, nel Ragusano nella casa della madre della vittima, dove la donna si trovava per accudirla di notte. La 52enne è la moglie di un brigadiere dei carabinieri in servizio a Ragusa. Al momento non si conosce il movente dell'omicidio. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Ragusa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Haiti, l'allarme del Pam: in corso la peggiore crisi alimentare dal 2010

Le notizie del giorno | 12 aprile - Pomeridiane

Israele pronta a un attacco iraniano entro 48 ore, Teheran: "La nostra risposta sarà proporzionata"