Accoltella il marito per una lite, arrestata

La donna era ubriaca, è ora in carcere per tentato omicidio
La donna era ubriaca, è ora in carcere per tentato omicidio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ARCORE, 02 MAR - Una donna di 34 anni, keniota, è stata arrestata dai carabinieri per aver accoltellato suo marito, italiano di 76 anni, ieri sera a Lesmo (Monza). È stata lei stessa a chiamare i soccorsi, dicendo al telefono: "ho accoltellato al petto mio marito". Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, hanno trovato l'uomo sul divano, con una profonda ferita al centro del torace. Trasportato all'Ospedale San Gerardo di Monza, l'uomo ha spiegato che la moglie, a seguito di una discussione, dopo aver bevuto parecchio alcol, aveva afferrato un coltello da cucina e gli si era scagliata contro. L'arma è stata ritrovata dai militari sul tavolo della cucina della coppia, ancora intriso di sangue. Il 76 enne è stato infine ricoverato in gravi condizioni ma non in pericolo di vita. La moglie, risultata positiva all'alcol test, con un tasso di 2,07 g/l, è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: proteste a Tel Aviv e Gerusalemme, attesa la reazione di Hamas per il cessate il fuoco

Missili Taurus a Kiev, Mosca intercetta ufficiali tedeschi: è polemica

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"