Mattarella-Von der Leyen, visione comune su Ucraina,gas,migranti

Attenzione per apertura flussi legali. Apprezzata Compattezza Ue
Attenzione per apertura flussi legali. Apprezzata Compattezza Ue
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 23 FEB - Ucraina, migrazioni, transizione ecologica, gas e fonti di approvvigionamento energetico. Questi i temi principali affrontati dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dalla presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen nella colazione a Villa Pajno, a Palermo. Su questi temi - si apprende - c'e' stata comunanza di visioni su tutto. Mattarella ha ringraziato Von der Leyen per aver detto che le migrazioni sono un tema che riguarda l'intera unione europea. C'è stata la soddisfazione di entrambi per la riduzione del prezzo del gas e per la spinta comune a sviluppare energie rinnovabili. Entrambi i leader, in un clima molto cordiale, hanno espresso anche un giudizio positivo sulla larghissima compattezza dell'Unione su tutti questi argomenti. Attenzione, nel corso del colloquio, anche per l' apertura dei flussi legali di migranti e contemporaneamente per la lotta ai trafficanti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa sono le difese aeree di Israele? E perché sono così efficaci?

Attacco iraniano: condanna da parte dell'Italia, Meloni convoca il G7

Attacco a Sydney: identificato l'aggressore, "non era terrorismo"