Rifiuti: Rocca, incontrerò Gualtieri dopo insediamento

Lo sosterrò ma i comuni del Lazio non saranno pattumiera di Roma
Lo sosterrò ma i comuni del Lazio non saranno pattumiera di Roma
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - "Ho parlato con il sindaco Gualtieri e lo incontrerò dopo il mio formale insediamento, ci incontreremo per il bene della nostra città. Sicuramente non ha ereditato una situazione facile" sui rifiuti "ma il sindaco ha già avuto un anno e mezzo e non ho visto grande miglioramento rispetto alle condizioni della città riguardo ai rifiuti ". Lo ha detto il neo presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, a Tg com24. "Io darò il massimo del sostegno - ha aggiunto Rocca - ma non consentiremo che i comuni del Lazio diventino la pattumiera di Roma". "Viterbo rischia di vedere allargata la sua discarica: sicuramente io mi opporrò a questa soluzione perché è già in deroga e vuol dire che è già ripentita. I conferimenti non possono essere solo nel viterbese da Roma. E non si possono più sprecare risorse mandando i rifiuti fuori regione perché la Capitale non riesce a risolvere il problema della differenziata", ha proseguito. "Il rapporto con il governo" sulla questione dei rifiuti "non mi preoccupa, sarà un rapporto di grande dialogo e molto costruttivo. Quello che è accaduto prima (con la giunta precedente ndr) ormai è passato, ma quando si mettono insieme delle forze che hanno idee radicalmente diverse sulle soluzione ai problemi, accade questa inazione come è avvenuto su Roma", ha aggiunto. "Si è dovuti arrivare a questa finzione del commissariamento - ha sottolineato - che in realtà era soltanto una porta per consentire alla Regione di sopravvivere e vivacchiare senza particolari divisioni, facendo un piano rifiuti apparentemente senza termovalorizzatore. Questi sono giochetti che con me non accadranno più - ha aggiunto Rocca -. Massima trasparenza e lealtà nei confronti dei cittadini". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente, la comunità internazionale e il G7 chiedono moderazione a Israele e all'Iran

Napoli: nave veloce da Capri urta contro la banchina, almeno 29 feriti

Le notizie del giorno | 19 aprile - Pomeridiane