Crollo in Arena Verona:anfiteatro riaprirà il primo febbraio

Restano interdette aree danneggiate da basamento stella cometa
Restano interdette aree danneggiate da basamento stella cometa
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

L'Arena di Verona riaprirà al pubblico mercoledì 1 febbraio. Lo comunica l'amministrazione comunale, dopo il crollo avvenuto il 23 gennaio del basamento della stella cometa, durante le operazioni di smontaggio della struttura in ferro. Tra oggi e domani verranno completate le operazioni di delimitazione, con recinzione, della porzione di cavea e di platea interessate dall'incidente, già oggetto di sequestro penale. Tutta l'area sequestrata e oggetto di indagini rimarrà interdetta ai visitatori anche nei prossimi giorni e verrà sottoposta alla sorveglianza del personale dei Musei civici. Lo ha annunciato la vicesindaca e assessore all'Edilizia monumentale Barbara Bissoli: Questa mattina il nucleo di Polizia giudiziaria della Polizia locale ha consegnato al sostituto procuratore tutta l'informativa di quanto accaduto e la relativa documentazione". Il pubblico ministero Alberto Sergi dovrebbe così procedere alle iscrizioni nel registro degli indagati. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: oltre 200mila elettori alle urne per il voto anticipato

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Ucraina, salgono a dieci le vittime nell'attacco russo a un condominio di Odessa