La Turchia ancora ago della bilancia per Svezia e Finlandia nella Nato

Image
Image Diritti d'autore HENRIK MONTGOMERY / TT NEWS AGENCY / AFP
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ankara indecisa, ma Stoltenberg vuole convincere Erdogan a dire sì a Stoccolma ed Helsinki nella Nato

PUBBLICITÀ

La Turchia ha bloccato per mesi le richieste di adesione alla NATO di Svezia e Finlandia ed ha avanzato richieste che la Svezia non può accettare, ha detto domenica il premier svedese Ulf Kristersson. La Turchia vuole che i due paesi si uniscano alla lotta contro i militanti curdi messi al bando.

Alla domanda se il 2023 sarà l'anno in cui Svezia e Finlandia entreranno a far parte dell'Alleanza Atlantica, il segretario generale Jens Stoltenberg ha dichiarato:

Così Jens Stoltenberg, Segretario generale della NATO: "Mi aspetto di sì, non garantisco la data esatta perché questa è ovviamente una decisione sovrana del parlamento turco e ungherese. Ci sono infatti due parlamenti che non hanno ancora ratificato questa richiesta. Ma spero e continuerò a lavorare per la ratifica anche in quei due parlamenti".

Con questa decisone Svezia e Finlandia hanno interrotto decenni di non allineamento militare e hanno chiesto di aderire all'alleanza di difesa guidata dagli Stati Uniti in risposta all'invasione dell'Ucraina da parte della Russia a febbraio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia condanna presidente dell'Associazione dei medici

Svezia: uomo polacco ucciso davanti al figlio di dodici anni per aver rimproverato dei ragazzi

La Finlandia chiude a tempo indeterminato i valichi di frontiera con la Russia