EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

La famiglia Agnelli ricorda Giovannino in Toscana

La vedova Frances Avery Howe riabbraccia il maggiordomo
La vedova Frances Avery Howe riabbraccia il maggiordomo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONTOPOLI IN VAL D'ARNO, 10 DIC - L'abbraccio tra Frances Avery Howe, vedova di Giovannino Alberto Agnelli (1964-1997), e lo storico maggiordomo Massimo Bonfanti, scioglie un po' la ritualità dell'evento e rende la cerimonia di Montopoli Valdarno (Pisa), a 25 anni dalla morte dell'imprenditore, una specie di festa in famiglia. Il piccolo centro del Pisano stamani ha ricordato con un incontro pubblico l'uomo e l'imprenditore che ha guidato la Piaggio dal 1993 fino alla sua morte avvenuta il 13 dicembre 1997. Nel piccolo comune si è riunita parte della famiglia Agnelli, la moglie Frances Avery Howe Agnelli, la figlia Virginia Asia Agnelli, la seconda moglie del padre Allegra Caracciolo di Castagneto Agnelli e le sorelle Anna Agnelli e Donna Chiara Visconti di Modrone Pervanas con il marito Angelos Pervanas. Un viaggio dall'altra parte del mondo per tornare nel luogo delle vacanze estive, la Villa di Varramista, e di vita degli ultimi anni, durante la presidenza Piaggio, l'industria dei motocicli che ha stabilimenti nella vicina Pontedera. Sul palco si sono alternati uomini e donne delle istituzioni ma anche gli amici d'infanzia di Giovannino, il delfino di casa Agnelli, destinato a succedere allo zio Gianni al vertice del gruppo Fiat. E poi gli uomini e le donne che hanno lavorato alla Fattoria Varramista. Al microfono anche il ricordo del governatore della Toscana Eugenio Giani che nel '93 da assessore alla mobilità a Firenze ha conosciuto direttamente l'allora presidente della Piaggio. "Mi ha veramente commosso - ha detto Avery Howe ricevendo un omaggio floreale del sindaco di Montopoli, Giovanni Capecchi - questo bellissimo ricordo che avete fatto di mio marito". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa