EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Terremoto: epicentro davanti alla spiaggia del 'Mare d'inverno'

A Marotta, una scossa così mai sentita prima
A Marotta, una scossa così mai sentita prima
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MAROTTA, 09 NOV - L'epicentro del terremoto che stamani ha svegliato bruscamente le Marche si troverebbe proprio di fronte alla spiaggia di Marotta (Pesaro Urbino) che ispirò "Il mare d'inverno", il celebre brano di Enrico Ruggeri. L'indicazione arriva prendendo a riferimento la geolocalizzazione rilasciata dall'Istituto di geofisica e vulcanologia nel segnalare la prima grande scossa di magnitudo 5,5 delle ore 7.07. Con l'aiuto della Protezione civile di Fano, traslando il punto in mare verso la costa si arriverebbe, orientativamente, sulle spiagge di Marotta, definita proprio "la città del mare d'inverno" in omaggio al cantautore. La scossa si è registrata a una trentina di chilometri dalla costa, a 8 chilometri di profondità. Sul lungomare Colombo di Marotta, raggiunto dall'ANSA, alcune persone passeggiano approfittando della bella giornata di sole: "Se sia proprio qui davanti l'epicentro non lo sappiamo, ma è certo che una scossa così forte non l'avevamo mai avvertita", raccontano tre nonne, mentre contemplano il mare. "Io abito poco distante da qui ed è stato davvero impressionante", racconta un signore mentre cammina con un'amica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa 2024, Trump sceglie il suo vice: il senatore J.D. Vance

Stati Uniti, Trump: archiviata l'accusa sulla detenzione di documenti riservati

Le notizie del giorno | 15 luglio - Serale