EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Auto travolge bici: condizioni ragazzino molto gravi

E' accusato di omissione di soccorso dopo le cure al telefono
E' accusato di omissione di soccorso dopo le cure al telefono
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIUME VENETO, 24 OTT - Restano molto gravi e preoccupanti le condizioni del ragazzino di 15 anni investito da una vettura, mentre si trovava in sella alla propria bicicletta, nella tarda serata di ieri, a Fiume Veneto (Pordenone). E' ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale di Pordenone: la prognosi è riservata. Secondo una ricostruzione, l'adolescente avrebbe attraversato la strada proprio mentre sopraggiungeva un'auto, il cui conducente si è subito fermato per prestare soccorso. Considerate le gravi ferite riportate nell'urto - il giovane è finito a molti metri di distanza - è stata inviata anche un'automedica, prima del ricovero d'urgenza a Pordenone. L'autista del veicolo è indagato per lesioni: le accuse a suo carico dipenderanno dagli accertamenti sulla velocità del veicolo, sulla dinamica dell'investimento e sulla prognosi del ferito. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico