39enne muore dopo puntura vespa in Alto Adige

Decesso tre settimane dopo il fatto
Decesso tre settimane dopo il fatto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 16 SET - Quasi tre settimane dopo essere stato punto da una vespa, un altoatesino di 39 anni è deceduto all'ospedale di Bolzano a causa di una reazione allergica. Il fatto - scrive il quotidiano Dolomiten - è avvenuto lo scorso 31 agosto mentre il cuoco Armin Hochrainer stava lavorando nella cucina di un albergo a 4 stelle in Val Ridanna. A causa dello shock anafilattico ha perso i sensi, crollando per terra. I colleghi di lavoro hanno prestato i primi soccorsi. Il 39enne è stato trasportato in elicottero in ospedale a Bolzano dove però non si è mai ripreso. E' deceduto l'altra notte. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione nella Striscia peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"