EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ucraina, la denuncia: "Bombe al fosforo contro le case"

Attacco nella regione di Kharkiv
Attacco nella regione di Kharkiv Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Attacco russo nella regione di Kharkiv. Colpite le case e le infrastrutture civili nel villaggio di Bezruky. Secondo gli ucraini sono state utilizzate bombe al fosforo

PUBBLICITÀ

La guerra in Ucraina non risparmia le abitazioni nel villaggio di Bezruky, nella regione di Kharkiv: 16 case sono state distrutte da attacchi russi nella notte tra sabato e domenica.
Non si registrano vittime, ma molte sono le persone evacuate. E i danni alle infrastrutture civili sono ingenti.

"Negli ultimi tre giorni le forze di occupazione si sono scatenate. Il numero di proiettili che hanno sparato sulle città è enorme - dice Vyacheslav Zadorenko, leader del partito Hromada  - i russi non hanno sparato così tanto dai primi giorni di guerra. Ciò che impressiona è che questa notte il nemico ha usato munizioni al fosforo a grappolo sulle infrastrutture civili".

L’uso delle armi al fosforo sui civili è vietato dalle convenzioni internazionali. 

Si tratta di ordigni letali, gravemente tossici, che provocano ustioni profonde e dolorose. Possono essere utilizzati solamente a scopo di illuminazione, per spaventare il nemico o per creare una cortina fumogena

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, progressi contro la Russia nel sud e nell'est del Paese

Ucraina: la Russia continua ad attaccare il Donbass. Missili anche su Kharkiv

Ucraina, attacco russo colpisce l'ospedale pediatrico Okhmatdyt a Kiev