Si tuffa nell'Isonzo ma non riemerge, morto diciassettenne

E' accaduto a Gorizia. Vigili fuoco recuperano corpo dopo 3 ore
E' accaduto a Gorizia. Vigili fuoco recuperano corpo dopo 3 ore
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 04 SET - Si è tuffato nelle acque dell'Isonzo per fare un bagno ma non è più riemerso. E' accaduto questo pomeriggio a Gorizia; la vittima è un ragazzo di 17 anni il cui corpo è stato recuperato dai Vigili del fuoco ma soltanto tre ore dopo l'incidente. Il ragazzo si è tuffato per rinfrescarsi nel Parco Piuma di Gorizia ma per cause non ancora accertate non è più riemerso. Poco prima delle 17 una squadra dei Vigili del fuoco del comando di Gorizia con il supporto dei sommozzatori del Nucleo Regionale di Soccorso Subacqueo Acquatico di Trieste è intervenuta avviando le ricerche. Solo tre ore dopo, però, è stato trovato il suo corpo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte

Gaza: proteste a Tel Aviv e Gerusalemme, attesa la reazione di Hamas per il cessate il fuoco

Missili Taurus a Kiev, Mosca intercetta ufficiali tedeschi: è polemica