Guerini, addestriamo gli ucraini per l'uso sicuro armi

A riunione ministri Difesa Ue, 'sostegno incondizionato a Kiev'
A riunione ministri Difesa Ue, 'sostegno incondizionato a Kiev'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 30 AGO - "L'incondizionato sostegno a Kiev" è stato ribadito oggi dal ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, nel corso della riunione informale dei ministri della Difesa Ue. Guerini ha ricordato l'impegno italiano, sottolineando come "nonostante la crisi di governo, si è riusciti a finalizzare il quarto decreto di aiuti, in linea con le priorità rappresentate" dal ministro ucraino Oleksii Reznikov". In aggiunta agli equipaggiamenti, ha affermato "stiamo provvedendo a garantire mirate attività addestrative al personale ucraino per rendere più sicuro l'impiego dell'armamento". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Ue cerca nuove rotte commerciali dalla Cina: il Corridoio di mezzo attraverserà Caucaso e Turchia

Gaza, il re di Giordania a Israele: "Non si continui la guerra durante il Ramadan"

Parigi: riapre la Torre Eiffel, accordo tra sindacati e direzione