Rissa tra ragazzini, 15enne colpito con coccio di bottiglia

Nel Cremonese, ricoverato a Brescia non in pericolo di vita
Nel Cremonese, ricoverato a Brescia non in pericolo di vita
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CREMONA, 28 AGO - Colpito con una bottiglia rotta, al culmine di una rissa fra ragazzini nella notte a Soncino, in provincia di Cremona, un 15enne è stato trasportato con l'elisoccorso agli Spedali Civili di Brescia. Gravi, ma non critiche le sue condizioni. La resa dei conti è avvenuta in un parcheggio in via Brescia, la principale strada della movida del comune cremonese, e al momento non è chiaro se i ragazzi si fossero dati appuntamento proprio per affrontarsi o se, invece, tutto sia accaduto per una lite poi degenerata. Sono intervenuti i carabinieri di Soncino, di Camisano e il nucleo radiomobile di Crema. Sono al lavoro per individuare i ragazzini, a cominciare da chi ha impugnato il coccio di bottiglia. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Agricoltori: tensione a Parigi, Macron costretto a un incontro con pochi manifestanti

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia