EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Padre e figlio investiti e uccisi da treno a Senigallia

Vittime turisti umbri, accertamenti Polfer sulla dinamica
Vittime turisti umbri, accertamenti Polfer sulla dinamica
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SENIGALLIA, 17 AGO - Padre e figlio, rispettivamente di 63 e 26 anni, sono stati investiti e uccisi da un treno merci in transito poco a nord della stazione di Senigallia (Ancona). Dalle 21 il traffico sulla linea Marotta-Senigallia è sospeso in entrambe le direzioni. Secondo le prime informazioni, le vittime sarebbero turisti originari di Perugia che si trovavano a Senigallia in vacanza. Un treno merci in transito, direzione sud, riferiscono fonti investigative, ha travolto padre e figlio che si trovavano sui binari ma non è ancora chiaro se i due stessero attraversando i binari o se il padre stesse cercando di fermare il figlio che minacciava di dirigersi verso i binari con il treno in arrivo. Sul posto sono intervenuti la Polfer, che sta svolgendo tutti gli accertamenti per ricostruire la dinamica, il 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Richiesto anche l'intervento dell'Autorità giudiziaria. Il traffico ferroviario in entrambe le direzioni, sul tratto Marotta-Senigallia, risulta ancora sospeso. Nel frattempo, fa sapere Trenitalia, "i treni Alta Velocità e Regionali possono registrare un maggior tempo di percorrenza fino a 60 minuti". Tra Senigallia e Marotta, per quanto riguarda i treni Regionali, Trenitalia ha allestito bus sostitutivi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico