This content is not available in your region

Lancia sassi in A1,accusa di attentato a sicurezza dei trasporti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Anche interruzione servizio e resistenza. Domani la direttissima
Anche interruzione servizio e resistenza. Domani la direttissima

(ANSA) – LODI, 12 AGO – Sono tre i reati che verranno
contestati al 22enne che stamattina si è reso responsabile di
lancio di oggetti in A1: attentato alla sicurezza dei trasporti,
interruzione di pubblico servizio , resistenza a pubblico
ufficiale. L’uomo, egiziano, è stato portato in ospedale, sedato
e dimesso. Ora si trova in una cella sicurezza della questura di
Lodi dove resterà fino alla direttissima di domani mattina.
Secondo il procuratore della Repubblica Domenico Chiaro, il suo
è stato il “gesto di una persona alterata e solo con ulteriori
approfondimenti se ne potrà sapere di più”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.