This content is not available in your region

West Nile: un morto nel Bresciano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Era uno dei due pazienti più gravi dei quattro casi in provincia
Era uno dei due pazienti più gravi dei quattro casi in provincia

(ANSA) – BRESCIA, 11 AGO – Un bresciano è deceduto per la
Febbre del Nilo, la malattia provocata dal virus West Nile
diffuso dalla puntura della zanzara. La vittima è residente a
Cigole, nella Bassa bresciana. Era uno dei due pazienti più
gravi dei quattro casi bresciani ed era ricoverato in ospedale.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.