EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Card.Bassetti,auguro a don Maffeis di donare tutto se stesso

"Nella Chiesa di Perugia, come ha fatto alla Cei"
"Nella Chiesa di Perugia, come ha fatto alla Cei"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 16 LUG - "Questa Chiesa ha bisogno di un pastore con il profumo delle pecore e mi auguro che tale sia don Ivan Maffeis. Al nuovo pastore di questa Chiesa, che per quasi tre anni è stato mio prezioso collaboratore alla Cei, auguro di poter donare tutto se stesso come ha fatto nei delicati impegni pastorali che è stato chiamato a svolgere": sono le parole che il cardinale e arcivescovo emerito di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti, ex presidente della Cei, ha pronunciato dopo la nomina del parroco di Rovereto a nuovo arcivescovo della comunità diocesana perugino-pievese. Il cardinale Bassetti, presente alla cerimonia di annuncio questa mattina nella cattedrale di San Lorenzo a Perugia, ha anche ringraziato l'amministratore diocesano Mons. Marco Salvi: "Esprimo la mia gratitudine per i suoi quasi tre anni di ministero episcopale che ha speso per noi con generosità ed intelligenza". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: la Corte internazionale di Giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva a Rafah

Elezioni europee, Procaccini: "Obiettivo per Ecr è fermare l'immigrazione illegale"

Macron a Berlino: dopo 24 anni un presidente francese in visita di Stato in Germania