Ferito con colpi arma da fuoco, indagini a Gela

Giovane è precipitato dal lucernario nel vano scala
Giovane è precipitato dal lucernario nel vano scala
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GELA, 22 GIU - Un uomo di 40 anni di Gela è stato ferito da più colpi di arma da fuoco ma non è in pericolo di vita. E' successo lunedì sera, ma si è appreso oggi, nel quartiere Scavone, nelle vicinanze di via Rio de Janeiro, dove Fabio Argenti, vive con la sua famiglia. Ricoverato all'ospedale "Vittorio Emanuele" è stato sottoposto ad intervento chirurgico. I carabinieri avrebbero sottoposto ad accertamenti un pregiudicato per reati di mafia ma al momento non sarebbe stata applicata alcuna misura cautelare. Argenti ha anche lui dei precedenti penali e dopo un lungo periodo di detenzione aveva intrapreso un periodo di recupero e ricominciato a lavorare. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: nave italiana abbatte un drone degli Houthi, preoccupa la Rubymar

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte