Doppio femminicidio: nuova compagna già in auto col killer

Le minacce all'ex moglie, 'ti uccido, ti cavo gli occhi'
Le minacce all'ex moglie, 'ti uccido, ti cavo gli occhi'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VICENZA, 09 GIU - Gabriela Serrano, la nuova fidanzata di Zlatan Vasiljevic, e seconda vittima della follia omicida del 42nne bosniaco, sarebbe stata già a bordo dell'auto con cui il killer ieri mattina ha raggiunto Schio per uccidere con 6-7 colpi di pistola l'ex moglie Lidia Miljkovic, 42 anni, madre dei suoi due figli. Uno degli elementi da chiarire sul duplice femminicidio, spiega la Procura di Vicenza,, è infatti l'eventuale complicità di Serrano, venezuelana, nel piano omicida. La nuova compagna di Vasiljevic, madre anch'essa di due figli (uno minorenne), è stata uccisa più tardi, mentre i due erano in fuga, con un colpo di pistola alla testa, prima che il 42enne facesse fuoco con la stessa calibro 22 contro se stesso, sparandosi in bocca. Nella vettura, una Mazda, c'erano anche un'altra pistola, munizioni, ed una seconda granata, uguale a quella lanciata verso l'autostrada A4 Zlatan per proteggersi la fuga. Il carattere violento e pericolo del 42enne, disoccupato- che nel 2019 aveva anche seguito un corso di sostegno per uomini violenti - era ben delineato nelle denunce che l'ex moglie Lidia aveva sporto negli anni. In una di queste c'era una frase inquietante che l'uomo aveva pronunciate durante uno dei violenti litigi in casa: "io ti uccido, ti cavo gli occhi". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: la Camera approva la legge contro TikTok, l'app potrebbe essere vietata

Morti e feriti per i combattimenti in Cisgiordania, nuovi bombardamenti su Rafah

Elezioni in Basilicata: seggi aperti domenica e lunedì