Droga: hashish marchiato "Gucci" e soldi falsi, preso 19 enne

Monzese colto in flagranza dalla Polizia con anche taser
Monzese colto in flagranza dalla Polizia con anche taser
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONZA, 13 MAG - Panetti di hashish marchiati "Gucci", soldi falsi, un taser, mazze e pistole (scacciacani), sono stati trovati dalla Polizia di Stato a casa di un 19 enne di Monza, arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio, durante un controllo degli agenti, mercoledì sera. Il giovane é stato bloccato mentre era in auto, con alcune dosi in tasca e denaro, di cui parte falso. Nella sua abitazione i poliziotti hanno scovato oltre 3200 euro, di cui 1100 fasulli e poco meno di 600 grammi di hashish suddivisi in panetti con topolina e il noto marchio di moda incisi e stampati sopra. La Polizia sta ora indagando sulla provenienza dello stupefacente e anche dei soldi falsi, che il giovane usava con i clienti quando veniva pagato. In attesa del processo il ragazzo é stato sottoposto a obbligo di firma. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"

Terrorismo: la Danimarca proroga i controlli al confine con la Germania

Berlino, la gorilla Fatou compie 67 anni