EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Polemica Sgarbi contro mascherine, a museo mette quella Zorro

A Brescia per prestare quadro a Brescia Musei
A Brescia per prestare quadro a Brescia Musei
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 12 MAG - Il critico d'arte e parlamentare Vittorio Sgarbi si è presentato alla Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia per prestare un quadro di sua proprietà, con una mascherina sugli occhi alla Zorro, in polemica con le mascherine anticovid. Il direttore di Brescia Musei Stefano Karadjov lo ha presentato come "Diego Garcia Sgarbi". Vittorio Sgarbi ha portato il ritratto di Carlo Emanuele Massa di Giacomo Ceruti, di sua proprietà. L'opera resterà in prestito fino a settembre, in cambio del prestito al Mart di Rovereto, di cui Sgarbi è presidente, di due dipinti del museo bresciano. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, il barbiere riceve i clienti tra le macerie del suo negozio

Corea del Sud: incendio in una fabbrica di batterie al litio, quasi tutti cinesi i 22 morti

Le notizie del giorno | 24 giugno - Pomeridiane