This content is not available in your region

La lettera Z usata come propaganda pro Putin: reato penale in Germania

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La lettera Z usata come propaganda pro Putin: reato penale in Germania
Diritti d'autore  AP Photo/Luca Bruno

Non è chiaro cosa la Z significhi, ma l'ultima lettera dell'alfabeto accompagna le manifestazioni a favore della guerra di aggressione della Russia contro l'Ucraina. 

La Z è apparsa nei presidi pro Putin in Serbia e in diversi eventi anche in Germania, tanto che l'uso pubblico del simbolo Z viene perseguito in sempre più Stati federali tedeschi.
Prima la Sassonia e la Baviera, poi Berlino e il Baden-Württemberg hanno deciso di rendere il suo uso un reato penale. Chi manifesta il suo sostegno alla guerra di Putin in Ucraina mostrando la lettera Z rischia fino a tre anni di prigione o una multa. 

La Z è divenuta uno strumento di propaganda, ma il suo significato resta tuttavia un mistero.
**È comparsa per la prima volta sui carri armati russi in Ucraina. **

Una delle ipotesi è che la Z stia per 'za pobedu', che tradotto dal russo significa 'per la vittoria'. Un'altra possibilità è che si alluda all'iniziale del presidente ucraino Zelensky, un po' come si scrive il nome del nemico di turno sui missili destinati ai bombardamenti aerei.

Potrebbe anche trattarsi di un modo per rendere i mezzi identificabili rispetto a quelli ucraini dello stesso modello e per evitare il fuoco amico, soprattutto dall'alto.