This content is not available in your region

Blinken a Israele: "Iran mai con un'arma nucleare"

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Blinken a Israele: "Iran mai con un'arma nucleare"
Diritti d'autore  AP/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.

Gli Usa rassicurano Israele sul rinnovo dell'accordo nucleare con l'Iran. Dopo aver tentato in molti modi di vanificare il ritorno alle trattative, Tel Aviv continua a vedere con ostilità la prospettiva di una intesa con Teheran. Mostrando di compendere la posizione israeliana, Blinken ha parlato di "comune determinazione a far si che l'Iran non acquisirà mai un'arma nuclerare": "Gli Stati Uniti credono che un ritorno alla piena attuazione dell'accordo sia il modo migliore per rimettere il programma nucleare iraniano nella scatola in cui si trovava, ma da cui è fuggito da quando gli Stati Uniti si sono ritirati dall'intesa".

Mentre a Doha, in Qatar, continuano i negoziati per salvare l'accordo nucleare iraniano, l'inviato speciale degli Stati Uniti ha detto che Washington manterrà le sanzioni contro la Guardia rivoluzionaria iraniana anche se il negoziato verrà chiuso positivamente, sollevando la reazione iraniana. "La Guardia rivoluzionaria è un esercito nazionale e non può essere trattato come un gruppo terroristico", ha detto l'ex ministro Sayyid Kamal Kharrazi.

Con l'Unione europea schierata a favore di una intesa, a Doha è arrivato un inviato del responsabile per la politica Estera della Commissione europea, Borrel, che ha in agenda un incontro col capo negoziatore iraniano. Oltre a Usa e Iran i colloqui coinvolgono anche Russia, Cina, Francia, Gran Bretagna e Germania.