Venezia:ai turisti pistole acqua contro gabbiani 'predatori'

Per gli ospiti degli hotel in cui si fa colazione in terrazzo
Per gli ospiti degli hotel in cui si fa colazione in terrazzo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 22 MAR - Albergatori veneziani a convegno per studiare il modo più efficace di scacciare i gabbiani "predatori", i volatili di grandi dimensioni che planano sui clienti intenti a fare colazione all'aperto, cercando di rubare il cibo. Finora gli hotel hanno agito di fantasia, con idee come quella di fornire agli ospiti delle pistole ad acqua, sperimentata dal 'Monaco & Grand Canal' o dal 'Gritti', che a inizio stagione chiama a proprie spese un falconiere, con rapaci che cacciano i voraci pennuti. A spaventare i clienti è soprattutto la mole degli uccelli, i gabbiani reali - in dialetto "magòghe" - che nel tempo hanno rimpiazzato i più mansueti colombi, molestando i turisti che mangiano all'aperto, anche lungo calli e nei campi cittadini. Nel seminario promosso dall'associazione albergatori (Ava), si discuterà, tra gli altri sistemi, di dissuasori elettrostatici e meccanici, la tecnica del "bird free", sistemi acustici con centraline vocal, falconeria. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: nave italiana abbatte un drone degli Houthi, preoccupa la Rubymar

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte