Lo porta in aperta campagna e lo picchia, arrestato

Fermato in stazione a Modena dai carabinieri
Fermato in stazione a Modena dai carabinieri
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 15 MAR - Lo ha fatto salire in auto e lo ha portato in aperta campagna dove lo ha picchiato, provocandogli tumefazioni e una profonda ferita al volto. Per questo un uomo è stato arrestato dai carabinieri di Fabbrico, nella Bassa Reggiana. Stando a quanto ricostruito nelle prime ore dagli inquirenti, alla base ci sarebbe un regolamento di conti per motivi ancora ignoti. Qualche sera fa la vittima dell'aggressione si era presentato davanti all'ingresso di casa del 'rivale', dove ha versato a terra litri di carburante per poi appiccare il fuoco senza però provocare danni. Un episodio che aveva visto intervenire i militari della locale stazione, formalizzando una denuncia con l'accusa di minacce aggravate. Il gesto però non è stato digerito dalla controparte che ha deciso di vendicarsi con violenza, picchiandolo brutalmente dopo averlo portato in un luogo isolato. Infine, sono scattate le manette. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: il candidato anti guerra Nadezhdin bocciato anche dalla Corte Suprema

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Pomeridiane

Migranti, l'Albania approva l'accordo sui Cpr dell'Italia