EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

E Putin mette d'accordo Maduro e Trump: appoggio venezuelano e "strategia geniale"

Maduro in visita al Cremlino, da Putin, nel 2019.
Maduro in visita al Cremlino, da Putin, nel 2019. Diritti d'autore Sergei Chirikov/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Sergei Chirikov/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews España - Edizione italiana: Cristiano Tassinari
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente del Venezuela Nicolás Maduro appoggia il Cremlino contro la Nato e l'ex presidente Usa Donald Trump consiglia Washington...di seguire l'esempio di Putin, in Messico...

PUBBLICITÀ

Gli ex acerrimi nemici, ora, sono d'accordo nel lodare le mosse di Vladimir Putin.

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha ufficializzato il suo sostegno a Mosca.
Secondo Maduro, la Nato sta mettendo all'angolo la Russia, con l'intenzione di attaccare il Paese in qualsiasi momento.

"E cosa pretende il mondo? Che il presidente Putin rimanga inerte, che non agisca in difesa del suo popolo? Ecco perché il Venezuela annuncia il suo pieno sostegno al presidente Vladimir Putin, nella difesa della pace in Russia", ha dichiarato Maduro alla televisione di Stato venezuelana.

Da sempre amico "servile" della Russia, Maduro ha solo confermato da che parte sta il suo Venezuela. E non c'erano dubbi...

Screengrab
La dichiarazione di Maduro alla televisione venezuelana.Screengrab

Maduro non è, però, il solo ad applaudire alla strategia di Putin: anche il suo vecchio nemico, l'ex presidente americano Donald Trump, ha lodato la tattica del Cremlino.

Un "endorsement" decisamente sorprendente, a differenza di quello di Maduro, ma che l'ex inquilino della Casa Bianca ha fatto probabilmente con l'unica intenzione di criticare il suo successore, Joe Biden.

Secondo Trump, la mossa di Putin in Ucraina è "geniale e intelligente": lo ha dichiarato in un'intervista ad un'emittente radiofonica che ha sede a Nashville, nel Tennessee, durante un programma dedicato ai conservatori.
"Washington dovrebbe prendere nota e fare altrettanto sulla nostra frontiera meridionale", ha aggiunto.

Riferimento, non casuale e nemmeno troppo velato, al Messico e alla situazione-migranti.

"Con me alla Casa Bianca, questa crisi non ci sarebbe".
Donald Trump
Ex presidente degli Stati Uniti
Euronews Graphics.
La dichiarazione di Donald Trump.Euronews Graphics.
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La "de-dollarizzazione" del Venezuela: una tassa di Maduro sulle transazioni in valuta estera

Venezuela, prove di dialogo tra Maduro e l'opposizione. In Messico negoziati per uscire dalla crisi

Venezuela, mandato d'arresto per il leader dell'opposizione Juan Guaidó