EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Referendum: alla Consulta cominciata camera di consiglio

Se quesiti fossero dichiarati ammissibili, il voto a primavera
Se quesiti fossero dichiarati ammissibili, il voto a primavera
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 FEB - E' appena cominciata alla Corte costituzionale la camera di consiglio partecipata, cioè aperta alle parti, sugli otto referendum. Secondo il calendario dei lavori, si parte dai quesiti sull'eutanasia legale e sulla depenalizzazione della coltivazione della cannabis, per poi passare ai referendum sulla giustizia, promossi dalla Lega e dai Radicali. Se la Consulta dichiarasse l'ammissibilità dei quesiti, il voto si dovrebbe tenere tra aprile e maggio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja