Meteo: arriva l'anticiclone ma nel weekend pioviggina

Il freddo potrebbe tornare intorno a metà mese
Il freddo potrebbe tornare intorno a metà mese
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 FEB - Arriva l'anticiclone, ma pioviggina. Come spesso accade in inverno, alta pressione non significa cielo sereno ovunque. Con i venti deboli e la pressione in aumento, l'umidità, schiacciata verso il basso, formerà di nubi basse e/o nebbie. Inoltre, con le correnti umide in movimento sui mari relativamente più caldi rispetto alla terraferma, si potranno formare addensamenti e pioviggine sulle zone interne. E' in transito infine l'ennesima perturbazione sui Balcani. Per Antonio Sanò, Direttore e Fondatore del sito www.iLMeteo.it, le prossime ore avremo pioviggine sparsa sulle regioni centrali tirreniche, seguita da un miglioramento. Sabato il versante più penalizzato dalle piogge sarà quello adriatico. La domenica vedrà nubi e piovaschi residui al Sud e sarà invece serena, mite e con tanto sole altrove. Proprio il sole ci ricorda che le giornate si sono già allungate di circa 60 minuti rispetto al buio solstizio d'inverno: la maggiore luminosità e le temperature eccezionali, addirittura fino a 20/21°C, registrate al Nord per la Candelora (2 febbraio), hanno fatto sognare ad alcuni una Primavera anticipata. Il freddo però potrebbe tornare intorno a metà mese. Nel dettaglio: Venerdì 4. Al nord: pioviggine in Liguria, nebbie o nubi basse in pianura padana, sole sulle Alpi. Al centro: nuvoloso sulle tirreniche con isolata pioviggine, più sole sulle adriatiche. Al sud: isolata pioviggine in Campania, asciutto altrove. Sabato 5. Al nord: locali e nebbie e cielo spesso molto nuvoloso. Al centro: nubi sparse più compatte sulle adriatiche con piogge sparse. Al sud: cielo coperto con piovaschi specie su Calabria e Puglia. Domenica 6. Al nord: soleggiato con qualche nebbia serale in pianura. Al centro: bel tempo con temperature miti. Al sud: qualche piovasco su Cilento e cosentino, più asciutto altrove. Da lunedì aria fredda con venti forti, temporali e neve, poi grosso anticiclone. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod

Paesi Bassi: sospese le trivellazioni a Groninga, alto rischio terremoti

Tesla richiama oltre tremila Cybertruck per un guasto al pedale