No Green Pass occupano l'Aula Magna del Rettorato a Torino

La protesta per chiedere l'eliminazione del certificato verde
La protesta per chiedere l'eliminazione del certificato verde
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 27 GEN - Un gruppo di persone dell'area 'No Green Pass' - non solo studenti - ha occupato simbolicamente questa notte l'Aula Magna dell'Università di Torino. Prima di entrare nell'ateneo è stata consegnata una lettera al rettore, Stefano Geuna, in cui i No Green Pass spiegano le ragioni della protesta e chiedono di eliminare l'obbligo del certificato. "Studenti e lavoratori fanno occupazione contro tutte le discriminazioni" si legge sullo striscione dei No Green Pass. La conferenza stampa sull'accordo tra l'Università di Torino e l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, prevista nell'aula magna alle 11,30, è stata spostata alla Cavallerizza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni incontra Biden alla Casa Bianca: il punto sugli aiuti a Gaza, Chico Forti torna in Italia

Ue chiede indagine su strage di civili in fila per il pane a Gaza, Hamas: 7 ostaggi morti nei raid

Ue, 150 milioni di euro a Unrwa: continuano indagini sui presunti legami tra l'agenzia Onu e Hamas