This content is not available in your region

Cooperativa New Hope: ecco la sartoria della speranza

Access to the comments Commenti
Di Luca Palamara
euronews_icons_loading
La sartoria New Hope
La sartoria New Hope   -   Diritti d'autore  Euronews

New Hope, Nuova Speranza, è il nome della sartoria nel cuore di Caserta dove 8 donne di origini diverse lavorano insieme per conquistare la possibilità di essere indipendenti e vivere la propria vita liberamente. 

Tutto è cominciato circa 20 anni fa, per dare a donne migranti, principalmente di origine africana, la possibilità di liberarsi dai vincoli della tratta di essere umani.

Un laboratorio per coltivare la speranza

“Grazie a una commessa di mille borse per la regione Campania nel 2004, abbiamo avuto la forza e il coraggio di reinvestire i soldi guadagnati e dare la possibilità alle ragazze di continuare a sognare attraverso un laboratorio di sartoria", dice Mirela Macovei, presidente della Cooperativa New Hope.

Oggi, questa sartoria ha aperto le sue porte a tutte le donne che vogliono riprendere il controllo delle loro vite.
Il passato non conta più, ciò che importa è quello che fanno qui ed ora.

Happiness Ojo, lavoratrice Cooperativa New Hope, parla di un progetto che dà speranza, proprio come il nome della cooperativa: "Ogni prodotto qui, tutto quello che facciamo, tutti parlano di qualcosa. È come un messaggio inviato ad altre persone: c'è speranza, c'è esperienza, stiamo cercando di spiegare molte cose alla gente."

L'emancipazione attraverso il lavoro

Dall’oscurità del loro passato ai colori di una nuova vita.
Per queste donne, questi tessuti non sono solo una fonte di guadagno, ma anche il segno tangibile della loro liberazione da condizioni difficili.

La presidente di New Hope, Mirela Macovei, spiega quali valori siano alla base della cooperativa: “Noi vogliamo essere un esempio. Le donne hanno la forza di portare avanti un loro sogno, di essere protagoniste nella loro vita, nella vita della famiglia, di essere madri e mogli, ma anche donne indipendenti e avere un loro lavoro.”

Ogni prodotto racconta la storia di donne, sia migranti che Italiane, che credono nella possibilità di iniziare una nuova vita.

Una scelta di vita

Daniela Altruda, responsabile marketing della Cooperativa New Hope, ha fatto la scelta di licenziarsi dalla società pubblicitaria dove lavorava e di aderire alla cooperativa, "per dare il suo contributo - dice - è stata una scelta di cuore, perché è bello vedere di nuovo il sorriso su queste ragazze, che grazie al lavoro possono riprendere in mano la loro vita.”

Una storia per ogni prodotto, la dignità del lavoro dietro qualità e bellezza: questa è la sartoria New Hope.